Parte il crowdfunding per l’iscrizione della Trebesto al campionato di 3° categoria

Riprendiamo dalla piattaforma Eppela la chiamata della Calcistica Popolare Trebesto a sostenere con un crowdfunding l’iscrizione della nuova squadra di calcio popolare al campionato di terza categoria. Sul valore sociale e politico di questo progetto nulla da aggiungere rispetto a quanto abbiamo già scritto in passato, e che ci pare pienamente confermato dal crescendo di curiosità, interesse e partecipazione che “l’oggetto Trebesto” sta riscuotendo negli ultimi mesi a Lucca, sempre più tappezzata dagli adesivi gialloneri.  

Clicca qui per effettuare una donazione, avrai in cambio tanti bei gadgets. Sostieni il calcio popolare, sostieni la Trebesto!

Di cosa si tratta

L’A.S.D. Calcistica Popolare Trebesto è una società sportiva lucchese che nasce dal preciso bisogno di riappropriazione di uno sport spiccatamente popolare qual è il calcio, uno sport costantemente nel mirino di interessi economici grandi e piccoli che ne snaturano l’essenza. Per noi la partecipazione viva di tutti i tifosi e gli appassionati, senza alcuna barriera economica vale molto di più di ogni forma di mercificazione e di spettacolarizzazione televisiva dello sport.

 

La Calcistica Trebesto si chiama Popolare perché vuole contrastare proprio questa deriva, che nulla ha a che fare secondo noi con lo sport autentico. Rifiutiamo quindi il modello gerarchico tipico delle società sportive moderne, e scegliamo invece un modello di gestione realmente democratico e collettivo, in cui le decisioni vengono prese attraverso regolari assemblee aperte a tutti i soci, uguali nei diritti.

 

Ugualmente importante per noi è il combattere ogni forma di discriminazione di razza e di genere dentro lo sport, pertanto siamo convintamente antifascisti, antirazzisti e antisessisti. 

Chi c’è dietro al progetto (come siamo nati)

La Trebesto è la derivazione diretta di un percorso assembleare e partecipato iniziato nel dicembre 2017, che ha portato alla sua nascita formale come società sportiva dilettantistica. Tutto parte dalla volontà di alcuni ragazzi di proporre a chiunque sia appassionato di pallone questo modello di società sportiva, già diffuso in Italia grazie a tante realtà che sono nate e si sono affermate nel corso degli anni, alla cui esperienza ci ispiriamo. 

In questi primi mesi abbiamo organizzato numerose feste e due tornei di calcetto molto partecipati, allo scopo di creare socialità e aggregazione tra i soci e i simpatizzanti e di diffondere la nostra idea di sport e i valori che la animano.

2200€ per iscriverci al campionato di terza categoria

Questa campagna contribuisce alla raccolta dei fondi necessari per affrontare i costi dei campionati FIGC a cui parteciperemo a partire da quest’anno.  

I costi gestionali per i campionati di 3° categoria sono notevoli: affiliazione alla Federazione, iscrizione al campionato, spese per il tesseramento dei giocatori e relativa assicurazione, acquisto di materiale sportivo, affitto del campo da gioco per partite e allenamenti, spese per le trasferte. Mettendo tutto insieme si parla di cifre a 4 zeri. E questo secondo noi, deve comunque coesistere con gli scopi sociali del calcio popolare: biglietti per le partite il più economici possibile, copertura sanitaria per i calciatori garantita, allenamenti aperti a tutti, iniziative solidali sul territorio.

 

La Calcistica Popolare Trebesto, in quanto società priva per scelta di proprietari, finanziatori e sponsor e fondata solo sul sostegno economico dei soci e dei simpatizzanti, vuole promuovere i valori della solidarietà, della socialità e dell’autonomia dello sport da pratiche mercificatorie. Per mantenerci coerentemente fedeli a questi principi all’interno del sistema-calcio, ogni contributo dal basso è per noi prezioso.

In caso di raggiungimento della quota, e superamento della stessa, ogni € guadagnato in più andrà a supportare il progetto e verrà utilizzato per l’acquisto del materiale sportivo necessario per gli allenamenti.”

 

Lascia un commento

commenti

Shares